Grande festa dello sport

Si è conclusa da poco la tre giorni di Pesaro Challenge, il primo grande evento sportivo dopo la pandemia.
È stata un’impresa complicata a cominciare dalle grandi difficoltà che il Covid ha creato allo sport, e per le quali abbiamo dovuto prendere decisioni non sempre condivise da tutti i partecipanti ma necessarie per lo svolgimento in sicurezza dell’evento, decisioni che hanno funzionato e garantito un ambiente sano e sicuro per tutti.

Anche la scelta della location, lo splendido Parco Miralfiore, pur essendo chiaramente suggestiva si presentava da subito come una sfida e crediamo di essere stati all’altezza del compito.

Costruire e inventare un evento importante in un momento difficile per Pesaro e per il mondo è stata la sfida più grande che fortunatamente non abbiamo dovuto affrontare da soli.

La prima edizione della manifestazione sportiva nazionale, organizzata da Francesco Troiani e Rachele Pacifico con la Escudo Asd ha avuto ospiti importanti come i campioni Jordan Valdinocci, Valentina Marra, Pamela Nouthco Sara, Ivan Matteo Pederbelli, Tommaso Vesprini e un calendario ricco di eventi, con conferenze e spettacoli, fino al partecipatissimo concerto della band The Best Of dell’ultima sera, andato sold out su Eventbrite.

È stata una grande festa dello sport, che ha coinvolto adulti e bambini in un contesto elettrizzante.
Il parco si è dimostrato una location fantastica ed è stata l’occasione per dimostrare che, prestando attenzione e rispetto per l’ambiente circostante, nel parco Miralfiore si possono organizzare attività con la gestione dei flussi di persone, nel rispetto delle regole più attuali.

Vogliamo ringraziare tutti quelli che ci hanno aiutato in questi mesi, il nostro staff che ha lavorato senza risparmiarsi, la PJ Investigation, le forze dell’ordine, la protezione civile per aver garantito lo svolgimento tranquillo delle attività.
Grazie ai nostri sponsor
Banca Credem, Caraci, McDonalds, Fisioclincs, Poliplast, Italservice, Nuova Infistil, Frescofrutta, Az. Agricola Tonelli, agli espositori, alle associazioni Aima, Avis, Admo, Croce Rossa, WWF, Diabaino Pesaro e Fand Fano.

Grazie al sindaco Matteo Ricci ad Andrea Biancani vice presidente del Consiglio Regionale, agli assessori Daniele Vimini, Mila Della Dora, Enzo Belloni, Francesca Frinquellucci, per il supporto e la competenza.

Grazie a Radio Incontro Pesaro per averci accompagnato durante i pomeriggi, ad Amat e Sound D-Light per la parte tecnica e a tutti gli ospiti per essersi fatti portavoce dell’amore per lo sport dal palco della prima edizione di Pesaro Challenge.

Ancora grazie a tutti i partecipanti, alle Società sportive che, pur con grandi sacrifici, sono state presenti, per raccontare le loro realtà.

Pesaro Challenge è stata una sfida e l’abbiamo affrontata e superata tutti insieme soltanto accettando l’idea di …metterci in gioco.

Vi diamo appuntamento alla prossima edizione.

Francesco, Rachele e il
Team Pesaro Challenge

CONTATTI ORGANIZZATORI:

Francesco Troiani cellulare: +39 3484120421 / mail: marketing.pesarochallenge@gmail.com sito: www.pesarochallenge.it

Lella Pacifico cellulare: +39 3207982296 / mail: pesarochallenge@gmail.com sito: www.pesarochallenge.it

Le serate di Pesaro Challenge

L’anfiteatro di Pesaro Challenge si colora di musica e danza!
Per la prima edizione tre diverse serate dedicate ai giovani, alle donne e ….a chi cerca di ricordare!

🌿
VENERDÌ 3 ore 21:00
Spettacolo danza CSD Balletto di Pesaro | HipHop Connection

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pesaro-challenge-venerdi-3-167198732911

🌿
SABATO 4 ore 21:00
Spettacolo “Donne in musica acoustic” – Pianeta Musica

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pesaro-challenge-sabato-4-167200931487

🌿
DOMENICA 5 ore 21:00
Concerto “La Musica dei ricordi” – band The Best Of _pro A.I.Malattia Alzheimer

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pesaro-challenge-domenica-5-167205061841

Buon divertimento!

Lo Sport non si vuole fermare anzi desidera ripartire e, nel rispetto delle regole.

Le società hanno colto la sfida e si “mettono in gioco” per portare in alto i VALORI che da sempre fanno parte dello Sport.

@pesarochallenge

#pesarochallenge

L’evento è sostenuto dal Consiglio Regionale delle Marche, dal Comune di Pesaro, dal CONI Marche.

Green pass necessario.

Vi presentiamo l’area interviste dell’evento

Due chiacchiere con Radio Incontro per presentare la manifestazione Pesaro Challenge mettiti in gioco.

Da mesi abbiamo scelto di metterci in gioco e preparare questa prima edizione, con la partecipazione di professionisti del mondo dello sport, tenaci imprenditori, ottenendo la fiducia e collaborazione delle istituzioni e delle realtà locali.

Sarà l’occasione per creare un contesto positivo e sicuro, ricco di buona energia, in un periodo di incertezze e continui cambiamenti.

Organizza: Escudo Asd

Contatti: pesarochallenge@gmail.com

Tutto pronto …ma le regole che cambiano ancora.

Green pass obbligatorio dal 6 agosto 2021.

La certificazione verde sarà il “pass” per accedere a palestre, teatri, cinema, manifestazioni sportive, eventi culturali, e per prendere parte ai concorsi.

Questo discutibile nuovo decreto legge Covid è la “novità” che dovrebbe aiutare a fronteggiare la variante Delta e provare a frenare la risalita dei contagi.

Di certo potrebbe rilevarsi un freno per svariati settori e una difficoltà in più per i molti imprenditori che hanno avviato progetti e fatto gli investimenti necessari.

Ormai tutti sappiamo che il Green pass si ottiene con la prima dose di vaccino, oppure con un tampone rapido fatto nelle 48 ore precedenti.

Per chi invece è guarito dal Covid sarà in vigore per sei mesi a partire dall’avvenuta guarigione.

#pesarochallenge

#escudoasd

#mettitiingioco

#parcomiralfiorepesaro

Nel cuore di Pesaro

Pesaro Challenge è il primo grande evento nelle Marche che accompagnerà Pesaro Città Europea dello Sport all’appuntamento con i Mediterranean Beach Games 2023 e proseguirà con cadenza annuale con camp e tornei residenziali di numerose discipline sportive.

In attesa di notizie positive e di un’estate priva di restrizioni continuate a seguirci leggendo i prossimi articoli e se non volete perdere le numerose novità potere lasciare un like sulla nostra pagina Facebook @pesarochallenge

Info e contatti:

cell.: 348 4120 421

mail: info@pesarochallenge.it

CONCORSO

Una Mascotte per Pesaro Challenge

Bando di Concorso per la realizzazione della Mascotte per la Manifestazione Sportiva Nazionale Pesaro Challenge che si svolgerà a Pesaro dal 29 agosto al 5 settembre 2021 durante la quale si alterneranno, attività d’intrattenimento e di promozione dello sport tramite camp, laboratori, workshop, tornei per diverse discipline sportive.

Art.1 (Promotori, ambito e finalità del Concorso)
Il Concorso è indetto dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Escudo, di seguito Organizzatore, con l’obiettivo di stimolare l’ideazione e la creazione di una proposta artistica, originale ed inedita, di un personaggio o altro (animale, di fantasia, ecc…) che rappresenti ufficialmente come Mascotte la Manifestazione stessa.

Realizzazione di una Mascotte.
Foto pubblicata unicamente a titolo di esempio (foto 1)

Art.2 (Destinatari)
Il Concorso è rivolto a tutti gli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado.
La partecipazione è ammessa sia in forma individuale che di gruppo.
Gli studenti che non abbiano conseguito la maggiore età possono partecipare indicando obbligatoriamente un referente docente o genitore.

Art. 3 (Obiettivo del Concorso)
L’obiettivo del presente Concorso è rappresentato dall’individuazione di una Mascotte quale simbolo che contraddistingua ed identifichi in maniera originale la Manifestazione Sportiva Nazionale Pesaro Challenge.

Art. 4 (Requisiti, tipologie e caratteristiche dei progetti)
La Mascotte dovrà avere una forte capacità comunicativa, essere di facile comprensione, originale,
innovativa ed evocativa dei valori che contraddistinguono lo Sport.
La Mascotte dovrà essere concretamente realizzabile utilizzando diversi materiali, dovrà possedere un nominativo che la identifichi e una breve descrizione dell’idea alla base del progetto (max 20 righe, carattere word 12) per saper interpretare l’immagine, i valori e la storia dello Sport.
Deve essere corredata possibilmente da uno slogan o una frase coerente con il personaggio che identifica.
Il progetto di realizzazione potrà essere eseguito attraverso un disegno o un’elaborazione grafica.
Utilizzare, eventualmente, un lettering originale appositamente creato per l’evento.
Dovrà avere personalità e caratteristiche tali da restare impresso nel pubblico.
L’immagine potrà essere realizzata tramite tecnica preferita digitalmente su foglio da disegno formato A4. Ogni concorrente o gruppo può presentare una sola proposta progettuale.

Art. 5 (Modalità e termine per la presentazione della domanda di partecipazione)
Per la realizzazione del Concorso l’Organizzatore richiede ai partecipanti un piccolo contributo:

– 10 euro per la partecipazione individuale.

– 5 euro per ciascun componente del gruppo/classe partecipante.

Il versamento dovrà pervenire tramite bonifico bancario: Unicredit Banca Via Giolitti Pesaro, IBAN – IT46O0200813313000106064965 Paese: IT – CIN/EU: 46 – CIN/IT: O – ABI: 02008 – CAB: 13313 – Numero C/C: 00000106064965 BIC/SWIFT: UNCRITM1ST6 – intestato a ESCUDO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA.

I partecipanti dovranno compilare online il Modulo di iscrizione [https://forms.gle/LvBkhZcPxCgGk1bE8] – entro e non oltre il 15 MARZO 2021.
Al Modulo di iscrizione che sarà compilato online dovrà essere allegata la Dichiarazione liberatoria (All.1) e la Copia del Bonifico bancario effettuato.
Per l’iscrizione di gruppo/classe la Dichiarazione liberatoria (All.1) dovrà essere compilata una sola volta.

Per le iscrizioni degli alunni minorenni, che parteciperanno in forma individuale, la Dichiarazione liberatoria (All.1) dovrà essere obbligatoriamente compilata da un Docente referente o uno dei genitori del minore.

La partecipazione al Concorso implica la completa e incondizionata accettazione del presente Bando. L’Organizzatore si riserva di rinviare o annullare il Concorso, in quest’ultimo caso si provvederà alla restituzione delle quote versate.

Art. 6 (Modalità e termine per la consegna del lavoro)
I progetti dovranno essere inviati entro e non oltre il 15 APRILE 2021 all’indirizzo mail info@pesarochallenge.it fino ad un massimo di 2GB.
I file di grandi dimensioni dovranno essere inviati utilizzando uno dei SERVIZI GRATUITI ai seguenti link: WeTransfer [https://wetransfer.com] oppure Smash [https://fromsmash.com].

La mail dovrà contenere:

• nome della Mascotte;

• una relazione sintetica (max 20 righe, carattere word 12) e descrittiva del progetto in formato .doc, .docx o .pdf che spieghi la logica attuata nella realizzazione della Mascotte e gli intenti comunicativi;

• n.1 elaborato grafico della Mascotte a colori su fondo bianco, con le indicazioni dei font impiegati ed i riferimenti cromatici (CMYK, RGB, HEX e PANTONI);

• n.1 elaborato grafico della Mascotte in bianco e nero su fondo bianco;

• tutti i file dovranno essere forniti ad alta risoluzione o vettoriali, sia nella versione a colori che in bianco/nero.

L’Organizzatore declina ogni responsabilità per eventuali disguidi o smarrimenti dei lavori che dovessero verificarsi durante il loro inoltro. I lavori potranno essere utilizzati, liberi da diritti d’autore, per tutti gli usi consentiti dalla legge, per siti istituzionali degli enti promotori e per eventuali scopi promozionali e divulgativi. Inoltre, le opere dovranno attenersi alle norme europee sul copyright, essere inedite e non pubblicate su siti internet o social network. L’esercizio del diritto d’uso a favore dell’Organizzatore deve intendersi a titolo esclusivo e completamente gratuito.

I lavori non saranno restituiti né sarà possibile richiederne una copia.

Art. 7 (Attestati)
Tutti gli iscritti riceveranno un Attestato di partecipazione.
La Scuola che avrà presentato il migliore Progetto grafico e la Scuola che avrà presentato il Progetto grafico che riceverà il maggior gradimento sui Social Network saranno invitate a partecipare il 4 settembre 2021 alla Manifestazione Sportiva Pesaro Challenge, ciascuna con 4 rappresentanti che saranno graditi ospiti dell’Organizzatore e potranno pernottare, per 2 notti, gratuitamente, presso un albergo di Pesaro. Per i residenti e le scuole del territorio una gradita sorpresa.
Ai migliori Progetti verranno inviati Attestati di merito.
I lavori ritenuti meritevoli dalla Giuria potranno essere oggetto di pubblicazione sulle testate giornalistiche e/o eventualmente diffusi tramite i mezzi di comunicazione ritenuti più idonei.

Realizzazione di una Mascotte.
Foto pubblicata unicamente a titolo di esempio (foto 2)

Art. 8 (Giuria)
La Commissione è composta da giurati competenti in vari settori (grafica, arte, comunicazione) e sceglierà i
lavori pervenuti in base ai seguenti criteri:

– pertinenza tematica, immediatezza comunicativa e valore estetico;

– progetto grafico-artistico di immediata riconoscibilità;

– progetto grafico-artistico che trasmetta partecipazione e coinvolgimento attivo;

– originalità del progetto, qualità dello slogan adottato e coerenza con il personaggio che identifica.

Alle Scuole che avranno presentato i migliori Progetti, secondo l’ordine di merito stabilito dalla Commissione giudicatrice con proprio insindacabile giudizio, verrà data comunicazione tramite mail inviata all’indirizzo con il quale è pervenuto il Progetto stesso.
Gli elaborati grafici a colori su fondo bianco, pervenuti entro la scadenza, saranno pubblicati sulla pagina Facebook/Instagram @PesaroChallenge. Sarà possibile esprimere le preferenze dalle ore 8:00 del giorno 20 APRILE 2021 fino alle ore 20:00 del 10 MAGGIO 2021.
Il giudizio della Giuria è insindacabile, inappellabile e definitivo.

Art. 9 (Motivi di esclusione)
Il mancato rispetto delle disposizioni di cui ai precedenti Articoli determina l’esclusione dal Concorso. In particolare sono cause di esclusione:

• consegna della domanda, degli elaborati e della documentazione richiesti successivamente alle date di
scadenza;

• incompletezza della domanda, degli elaborati e della documentazione richiesti;

• presentazione di più di un progetto;

• elaborati forniti in qualità non utilizzabile per le finalità sopracitate (Art.4);

• proposte contrarie al buon costume nonché quelle ritenute volgari, offensive e/o discriminatorie;

• riferimenti a visioni politiche o di natura religiosa;

• violazione di diritti terzi di proprietà intellettuale, incluso copyright, marchi, brevetti.

• proporre progetti preesistenti o in atto e ricalcare loghi di altre manifestazioni sia pubbliche che private.

Art. 10 (Proprietà e diritti – diritti dei terzi)
Il Progetto deve essere creato esclusivamente per il presente Bando.
In proposito si rappresenta che l’Organizzatore di Pesaro Challenge diventa proprietario di tutti i materiali forniti dai partecipanti e ne acquisisce qualsiasi diritto (ivi compreso quello di ridimensionare e riprodurre gli elaborati ai fini dell’esposizione finale).
A tal fine, i partecipanti, attraverso l’invio del loro Progetto dichiarano l’originalità dello stesso e che, inoltre, il Progetto da loro presentato non è stato prodotto, pensato, elaborato o fraudolentemente carpito da terzi inconsapevoli e che non è mai stato utilizzato in precedenza in occasione di altre manifestazioni, eventi, riunioni, assise e similari, sia pubblici che privati.
Inoltre, i partecipanti rinunciano a qualsiasi pretesa, economica e morale, per la creazione del Progetto e l’utilizzo della Mascotte, sotto ogni forma divulgativa (stampa, internet, social media, etc.) sia che la stessa venga selezionata dalla Giuria sia che venga esclusa.
Per tali motivi, nulla sarà dovuto agli autori dei Progetti presentati per l’esposizione pubblica e l’eventuale pubblicazione dei loro Progetti da parte dell’Organizzatore banditore nelle forme dallo stesso ritenute più opportune.
I concorrenti, infine, partecipando al Concorso, autorizzano il trattamento dei dati personali ai fini della divulgazione, salva la garanzia e tutela del Diritto d’Autore da copiatura e riproducibilità senza previo consenso dell’autore. L’autore delle proposte presentate, partecipando al Concorso, rinuncia ad ogni diritto di utilizzazione sui propri elaborati e possa avere nulla a che vantare al riguardo a qualsiasi titolo.
A tal fine l’Organizzatore nel pieno rispetto dell’idea vincitrice, si riservano la facoltà di suggerire e apportare all’elaborato prescelto dalla Giuria le modifiche ritenute necessarie, ideando e realizzando dunque la Mascotte in completa autonomia autoriale.
Ogni partecipante è, altresì, responsabile in proprio degli elaborati inviati e di conseguenza manleva l’Organizzatore da qualsiasi richiesta eventualmente avanzata da terzi in relazione alla titolarità di ogni eventuale diritto connesso agli elaborati stessi.

Realizzazione di una Mascotte.
Foto pubblicata unicamente a titolo di esempio (foto 3)

Art. 11 (Pubblicità del Bando e Quesiti)
L’Organizzatore di Pesaro Challenge, per orientare i partecipanti, ha predisposto un’area del sito web
www.pesarochallenge.it dedicata a tale Concorso e nella quale sarà possibile trovare la copia del Bando da scaricare, informazioni utili sul Concorso e l’Informativa sulla Privacy dell’Associazione Escudo.

Art. 12 (Privacy)
Ai sensi dell’Articolo 11 del D.lgs. n. 196/03 si informa che i dati personali forniti e raccolti, nonché le opere presentate, saranno utilizzati in funzione e per i soli fini previsti dal presente Bando e potranno essere divulgati nello svolgimento delle iniziative inerenti al Progetto. Ogni partecipante dovrà dichiarare di essere informato, ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n. 196 del 2003, della comunicazione e diffusione dei dati personali forniti e raccolti per i fini sopra indicati, sottoscrivendo la Liberatoria per i diritti di utilizzazione delle opere e l’accettazione delle regole previste dal presente Bando, che ne costituiscono il Regolamento.

Informazioni e chiarimenti:
Per informazioni o chiarimenti potrà essere contattata la Prof.ssa Rachele Pacifico al numero di telefono 320.7982296 dalle ore 14:30 o tramite mail all’indirizzo: pesarochallenge@gmail.com

Ti presentiamo PCH21

Il progetto Pesaro Challenge mettiti in gioco parte con l’obiettivo di mettere a sistema le risorse e chiama a raccolta i soggetti d’interesse in ambito sia regionale che nazionale, creando contesti idonei per lo svolgimento di attività che saranno motivo di promozione del territorio e di destagionalizzazione turistica.

La nostra sfida inizia con l’organizzazione della prima edizione della manifestazione, dell’accoglienza alberghiera, in collaborazione con l’Associazione Pesarese Albergatori, e lo sviluppo di numerose attività in programma: camp residenziali e tornei, masterclass, lezioni e dimostrazioni di diverse discipline sportive.

Le discipline sportive presenti: Pallavolo, Basket, Danza, Ginnastica, Baseball, Calcio5, Rugby, Arti marziali, Box, Canottaggio, Vela, Kite Surf, Nuoto, MBK, Beach Volley, Beach Tennis, Scherma, Fitness, Trekking, Bocce, Paddle, Ginnastica militare, Scacchi, Pentathlon, Kung Fu, Danza, Hip Hop e numerosi eventi che si alterneranno agli spettacoli serali.


L’evento avrà cadenza annuale e accompagnerà la nostra ‘Città europea dello Sport‘ all’appuntamento con i Mediterranean Beach Games del 2023, diventandone occasione di promozione e un riferimento nazionale per lo Sport.
La manifestazione vanta svariati patrocini tra cui il Comune di Pesaro, la Regione Marche, il Coni.

Saranno utilizzati i campi sportivi, le palestre e le strutture della città, oltre ad ampi spazi all’aperto.


È calendarizzato tra gli eventi importanti della Regione.
“Pesaro Challenge mettimi in gioco” conferisce alle Società del territorio un ruolo di riferimento per le singole discipline con eventi ad ampio respiro nazionale, svilupperà incoming turistico, valorizzerà tipicità e prodotti locali, porterà benefici a tutto l’indotto.


L’evento ha importanti risvolti sociali, favorirà l’integrazione con pari opportunità anche sul tema della disabilità, sarà strumento trasversale nella più ampia strategia educativa, sarà occasione per la promozione dello Sport e della salute, dei diritti sociali dei bambini e dei ragazzi, avrà risvolti economici e ambientali, sarà un evento unico nel suo genere.


Nel ‘Villaggio Pesaro Challenge’ allestiti nel parco Miralfiore, cuore pulsante dell’evento, si terranno spettacoli, laboratori, prove, convegni e workshop dai grandi contenuti; saranno presenti aree espositive permanenti, tipicità marchigiane e street food.
Con un’ampia campagna di comunicazione online/offline, con la promozione dell’APA Albergatori e di tutte le Federazioni e le Società sportive coinvolte si prevedono numerose presenze tra squadre sportive e famiglie degli atleti alle quali si aggiungeranno migliaia di visitatori che giornalmente parteciperanno.


Le strutture messe a disposizione saranno individuate tra gli hotel a tre e quattro stelle della città e nelle immediate vicinanze.
È previsto l’intervento delle Istituzioni locali e regionali, delle Federazioni patrocinanti, di relatori e testimonial di rilievo.

Per maggiori informazioni: pesarochallenge@gmail.com

Welfare Sportivo

L’Unione Europea, con il Trattato di Lisbona, sottolinea il riconoscimento del diritto alla pratica sportiva, come uno dei principali fattori individuali di benessere fisico e psicologico.

Libera Motricità

Il ruolo sociale dello sport è racchiuso nel semplice concetto di ‘sport per tutti‘ come strumento di crescita individuale e collettiva, con la possibilità di creare l’elaborazione di nuovi concetti e modelli di welfare.

Lo sport è sempre più parte fondamentale e indispensabile del percorso formativo di ogni individuo ed entra a pieno titolo nel vissuto quotidiano.

Di fronte ai benefici che l’attività sportiva produce sulla salute e sulla qualità della vita delle persone, è fondamentale dare avvio ad azioni innovative capaci di consentire ad ogni cittadino un pieno e consapevole accesso al diritto allo sport, anche attraverso il superamento delle barriere ancora esistenti.

In particolare occorre valorizzare la capacità dell’attività sportiva e motorio–ricreativa di influire trasversalmente in vari ambiti della vita, integrando i settori del turismo, della sanità, dell’istruzione, dei servizi sociali e pari opportunità.

Occorre porre in essere azioni congiunte che dovranno avere come unico centro il benessere.

Mettere insieme le discipline sportive per creare un contesto ampio ed inclusivo in cui ogni società del territorio possa proporsi e comunicare un nuovo presente con radici nel proprio passato e con lo sguardo oltre l’ostacolo.

https://fb.watch/2VazFW3uJ9/

TURISMO SPORTIVO

Il turismo sportivo costituisce ormai un prodotto autonomo che non solo tiene conto dei rapporti che ci sono tra turismo e sport ma anche di una vera e propria interrelazione delle attività sportive con quelle turistiche.

Negli ultimi anni è emerso in maniera evidente come gli eventi sportivi costituiscano una componente di notevole importanza nell’ambito dell’offerta turistica di un territorio.

La manifestazione che fa per te

Per questa ragione vengono attivati interventi congiunti sport/turismo, per cogliere pienamente questa nuova opportunità di sviluppo del territorio, in grado di completare l’offerta turistica delle Marche nonché di attrarre investi-menti, occupazione, ricchezza, non soltanto economica ma anche di tutela ambientale, favorendo la riqualificazione di importanti aree territoriali.

Pesaro Challenge è impegnata a promuovere eventi sportivi di rilevanza nazionale, da realizzarsi nella regione, che determinino ricadute sul territorio e incidano sull’immagine positiva delle Marche.

Ciò nella consapevolezza che l’abbinamento Sport e Turismo è sempre più attuale e imprescindibile per valorizzare e far conoscere le risorse culturali, naturalistiche e paesaggistiche del territorio e per cogliere nuove possibilità di sviluppo e di rilancio dell’economia.

Contatti

cellulare: +39 348 4120 421

Accetti la sfida?

Il Team di Pesaro Challenge è orgoglioso di presentare il Progetto che a partire dal 2021 coinvolgerà le realtà e Società sportive del nostro territorio.

Sarà occasione per fare squadra, promuovere Corsi, intercettare nuove forme di ristoro e cogliere occasioni di lavoro.

Vi piacerebbe mettervi in gioco al fianco degli organizzatori del Team Pesaro Challenge e diventare così protagonisti dell’evento? Accettate la sfida?

È prevista la partecipazione di squadre e atleti da più regioni di Italia e lo svolgimento di svariate attività presso gli impianti sportivi della nostra città.

I Tour Operator offriranno e promuoveranno esclusivi pacchetti soggiorno completi di proposte turistiche e sistemazioni nelle strutture alberghiere appositamente coinvolte.

Nel “Villaggio Pesaro Challenge” sorge nel PARCO MIRALFIORE nel quale ci saranno sfide, intrattenimento e musica, interventi di ospiti del mondo sportivo, spettacoli, contesti espositivi e aree di promozione, stand gastronomici slow food e street food, momenti di festa e convivialità.

Pesaro Challenge avrà cadenza annuale e accompagnerà Pesaro ‘Città europea dello Sport’ all’appuntamento con i Mediterranean Beach Games del 2023, diventando così un riferimento nazionale per lo sport.

Il Team

Per informazioni sulla manifestazione “Pesaro Challenge mettiti in gioco” scrivere a: pesarochallenge@gmail.com